Per iscriverti alla nostra newsletter è sufficiente inserire la tua email nel campo sottostante.

Il Premio Chi Siamo Libri Gallery Dicono di noi News
15/11/2015

Assegnato il XVIII segnalibro d'oro

"Un tempo indefinito, ma in cui è possibile riconoscere l'Ottocento di un'Italia appena riunificata, una regione lontana e inesplorata, un giovane carabiniere piemontese che deve superare il muro invisibile dell'incomprensione: questi gli ingredienti di un racconto che si snoda combinando un'acuta ricostruzione di atmosfere reali (ma allo stesso tempo immaginarie) e colte riminescenze delle opere liriche, trasformando lo scontro di culture in un percorso di consapevolezza e di accettazione di codici diversi di comportamento, fino alla rinuncia del proprio ruolo". Con questa motivazione la giuria di Esperienze in Giallo ha assegnato il segnalibro d'oro della XVIII edizione al racconto "Confini" di Sara Vallefuoco.

Il racconto fa parte del volume "Racconti da urlo" in cui ci sono gli altri 3 racconti finalisti dell'edizione 2015: "La casa a fontana di Trevi" di Carlo Parri, "Annetta é brava" di Ferruccio Masci e "Qui non succede mai niente" di Mario Trapletti. 

Bookmark and Share
Copyright © 2017 - Associazione Esperienze - Tutti i diritti riservati - Credit: AGP Pubblicità e Marketing